Sistemi & Tecnologie
per l'Editoria Digitale

Archivi Digitali



Registrandovi come utenti potrete utilizzare tutti i nostri servizi e accedere alle aree protette del sito.

Download

Versione mobile
Contratto di fornitura.

Autenticazione Utenti

Dimenticata la password?

Richiesta Iscrizione

ver. 2.0 - 2018
353
    

Sezioni:

Premessa
Archivi Digitali
Strumenti e tecniche
Tipologia degli utenti
Modalità editoriali
Termini di adesione
Esempi di pubblicazione

Registrazioni:

Registrazione utenti
Registrazione nuovi prefissi
Listino

Contatti:

Chi siamo
Copyright / Info
Richiesta informazioni


Aevo - Archivi Digitali
Centro di Ricerca per i Beni Culturali

CAR: 61781QLT

Sede legale:
Via Marco Polo, 9 - 65126 Pescara (Italia)
Tel.: (+39) 085.9116906 / (+39) 334.3263556

http://www.archividigitali.it
Id://ArchiviDigitali

P.I.: 01553580687


Archivi Digitali - Modalità editoriali



Generi e materiali di edizione

Le → applicazioni abilitate al collegamento ad Archivi Digitali® non sono, al tempo stesso, generatrici di edizioni: esse provvedono a gestire la distribuzione protetta (o meno secondo la tipologia editoriale) di pagine web, siti e portali già realizzati, allocati in uno specifico indirizzo internet (url) tipicamente protetto da accessi esterni. La nostra assistenza si limita a consigliare le procedure più idonee per proteggere il materiale digitale mediante opzioni già presenti nelle applicazioni e attivabili mediante → Pannello di Controllo. Le edizioni pubblicate negli archivi non vengono mai "vendute" all'utilizzatore finale, il quale, per accedervi, è tenuto sempre al versamento di un adeguato corrispettivo.

Detto questo, è opportuno esaminare quanti e quali sono i generi "editoriali" che possono essere inseriti all'interno di Archivi Digitali®. Il → catalogo generale dispone di nove cataloghi tematici così suddivisi: Archivi, Musei, Saggi, Periodici, Tecnici, Didattica, Mostre, Musica, Video.

Archivi: raccolgono le edizioni tipiche presenti all'interno delle attuali biblioteche, con generi letterari che vanno dal romanzo alla poesia, ma anche annuari, enciclopedie, pergamene, manoscritti, audiolibri, atti amministrativi, materiale fotografico e tutto ciò che non rientra negli altri cataloghi tematici;

Musei: visite virtuali all'interno degli oltre tremila musei italiani, con schede di catalogazione e approfondimento, immagini e video in alta risoluzione, visite guidate complete, laboratori didattici, corsi di specializzazione, convegni in diretta, bookshop;

Saggi: pubblicazioni specializzate di genere letterario, filosofico, storico, artistico, politico, economico e sociologico; biografie; critica artistica, musicale e cinematografica, saggistica generale;

Periodici: quotidiani, riviste e pubblicazioni di carattere periodico con settori di approfondimento non disponibili nei normali canali web; articoli specializzati; reportage approfonditi; inchieste di cronaca; interviste esclusive;

Tecnici: testi di approfondimento in area tecnica, informatica, scientifica, medica, giuridica, economica, culturale; manuali specializzati; corsi di aggiornamento;

Didattica: seminari, laboratori, corsi di qualsiasi livello e specializzazione; dispense; tesi di laurea; gruppi di lavoro; corsi di formazione e aggiornamento; test di ammissione, conferma ed esame; comunicazione diretta con il docente;

Mostre: luogo ideale per la pubblicazione di retrospettive, anticipi, promo, collettive, siti personali, archivi storici, collezioni specializzate, mostre virtuali, collezioni permanenti digitali;

Musica: spartiti, partiture, testi di teoria e analisi musicale, manuali, singoli brani musicali, raccolte, etichette specializzate, registrazioni storiche, materiali etnici, documenti sonori;

Video: reportage, documenti storici, viaggi, archivi, cronaca, cultura, arte e spettacolo; archivi televisivi; cinematografia dedicata; documentaristica; video-art;

Web: siti e portali web, storici o contemporanei, blog, periodici telematici, annuari, database, webteche, raccolte iconografiche, servizi didattici, archivi storici, ecc.

Archivi Digitali® si rivolge soprattutto a chi ha già una o più pubblicazioni su rete Internet: ad essi consigliamo di lasciare disponibili in rete, gratuitamente, solo i cataloghi o il materiale privo di interesse storico, documentario, giornalistico, tecnico, didattico, scientifico, artistico e culturale in genere. Tutto ciò che è possibile reperire facilmente e, soprattutto, gratuitamente non solo perde istantaneamente di valore e di interesse ma non dà alcuna sicurezza di serietà e credibilità in chi cerca fonti autorevoli e di provata affidabilità. Infine esiste, in Internet, il problema dell'appropriazione delle idee e dei materiali che, dopo molteplici passaggi, diventano proprietà intellettuale di sconosciuti mistificatori. Se il vostro lavoro non è originale o non apporta alcun contributo alla collettività, questo luogo non è per voi.

Le pubblicazioni presenti in Archivi Digitali® sono tutte selezionate e certificate all'origine dalla serietà e professionalità degli editori aderenti: qualsiasi segnalazione negativa verrà attentamente vagliata e, se ritenuta veritiera e accertata, darà corso alla cancellazione permanente immediata dell'editore e del complesso delle sue pubblicazioni dal database centrale.

Dichiarazione Universale sugli Archivi

ARCHIVI DIGITALI | NUOVI DOMINI | CERTIFICATI | PANNELLO CONTROLLO | IDBROWSER | EDITORI | CATALOGO
Ultimo aggiornamento: 26 Aprile 2018